Carissimo, come ti avevo preannunciato ti avrei scritto alla fine del mese per un eventuale invio di sostegno. 

Ci stiamo dirigendo verso la conclusione dell'anno scolastico, anche se essa non sarà allo stesso momento per tutti a causa degli esami che sono scaglionati in tre tappe. I risultati finali per le elementari saranno emessi alla metà di luglio, ma gli scolari già dalla metà di giugno non si recheranno a scuola. Il sistema vigente in Costa d'Avorio non segue gli stessi criteri che in Italia. 

Vorrei per la fine dell'anno offrire del riso e dell'olio come segno di sostegno per il tempo di vacanze ed è per questo scopo che ti chiederei euro 6.000 se ce ne sono ancora. Vedi tu se è possibile. Io sto bene e ne ringrazio il Signore. In questi mesi, maggio e giugno siamo alle prese con esami, ritiri per i neo battezzandi, cresimandi e chi sta percorrendo il cammino del catecumenato. 

Domenica prossima si celebreranno i battesimi per i giovani e i ragazzini, saranno 85, con prime comunioni e confessioni. Seguiranno le tappe per bambini, giovani ed adulti, La fine di giugno si concluderà l'anno pastorale. 

Il Signore benedica il nostro impegno e ci perdoni le omissioni. Un saluto ai tuoi ed ai tuoi collaboratori. Sempre a disposizione quanto necessita per un buon proseguimento dell'attività. 

Saluti carissimi suor Rosangela 31/05/2010

SCRIVICI



newsletter

iscriviti