Jonathan e Fletcher

Tratto da un tema di Emanuela Rossi

Durante una esercitazione Fletcher per salvare un piccolo uccello si schiantò su una roccia; tutti credevano che fosse morto, ma il gabbiano Jonathan lo toccò e Fletcher riaprì gli occhi.

Gli altri uccelli pensavano che Jonathan fosse un demonio, cercavano di ucciderlo, ma non ci riuscirono perchè Jonathan e Fletcher scapparono usando il volo del pensiero.

Alla Fine Jonathan disse a Fletcher che poteva insegnare da solo agli altri gabbiani mentre lui sarebbe andato in cerca di altri stormi da aiutare. ...così svanì in un bagliore di luce.

Spiritualità, news, eventi
Il mondo Laici Missionari
+
Corona virus e sapone

Il sapone oggi assume il sapore della salvezza di tanti africani e una protezione preziosa per i bambini e le famiglie che la nostra associazione segue da oltre 20 anni

+
Cambiare è possibile

L'importanza del commercio equo e solidale